€ 6,50

Il Red Kamala è una polvere dall'incredibile potere colorante. Ottima se mescolata all'henné. Dona un colore rosso freddo, ciliegio, molto intenso.

Cos'è?

Inci: Mallotus Philippensis

Il Red Kamala è un prodotto derivante dalla Mallotus Philippensis, una pianta che cresce in India. La pianta è di medie dimensione e può essere ritrovata anche in Cina, Giappone, Nepal ecc.

Questa polvere, per noi nuova, è in realtà usata da secoli nelle zone in cui la pianta è tipica per i suoi effetti coloranti e per le sue incredibili capacità.
Grazie al contenuto di flavonoidi, fenoli, polifenoli e tannini, il Red Kamala sembra essere anche un incredibile antiparassitario, antisettico, antifungineo ed antiforfora. Permette di idratare e fortificare i capelli, e al contempo sembra capace di rallentare l’invecchiamente cellulare e combattere le dermatiti.
La capacità per cui viene però più usato, e per cui è più conosciuto, questo prodotto è quella di far virare la colorazione dell’henné verso un rosso molto più intenso, più freddo,  vicino al tono ciliegio. La stessa polvere sarà infatti di un colore rosso incredibilmente intenso per un prodotto naturale.

100 gr.

Come si usa?

Il Kamala può essere usato sia da solo che mescolato con l’henné (o con altre tinture naturali per capelli).

Da solo, dona ai capelli un rosso freddo, molto bello da vedere. Se invece viene miscelato con l’henné regala toni meno freddi ma più intensi. Può inoltre essere aggiunto l’indigo o il katam per una colorazione più scura. Le proporzioni dipendono dal risultato che si vuole ottenere e dalla base su cui viene applicato il tutto. Si consiglia sempre di fare delle prove prima di procedere.

Le dosi consigliate sono le seguenti:

Rosso normale: 50%Lawsonia e 50% Red kamala
Rosso freddo: 100% Red Kamala
Rosso intenso: 30% Lawsonia e 70% Red Kamala
Copertura capelli bianchi: 40%Lawsonia e 30% katam/indigo e 30% Red Kamala
Si ricorda che queste sono solo dosi indicative e che devono essere testate prima su una ciocca di capelli per vederne i risultati effettivi sulla propria base e sui propri capelli.

Come si usa da solo

1. Prendi una quantità di Red Kamala sufficiente per coprire tutti i capelli fino alla radice. 100 grammi sono generalmente sufficienti per dei capelli di media lunghezza.

2. Riscalda dell’acqua in un pentolino fino ad ebollizione.

3. Aggiungi poco alla volta l’acqua alla polvere mescolando bene ed eliminando ogni grumo. L’impasto ottenuto deve essere morbido. La polvere non deve essere quindi persa completamente. Il risultato sarà in realtà simile a quello dell’henné.

4. Evita la gelificazione. Se il composto sta gelificando significa che l’acqua è troppo calda, aspettare che raffreddi un po’ prima di continuare.

5. Lascia che il tutto riposi per circa 2-3 ore in un contenitore coperto.

6. Indossa dei guanti. La colorazione è molto forte e richieresti di macchiarti le mani. Si consiglia inoltre di porre burro di karité sulla fronte e sulle orecchie per evitare macchie spiacevoli. Se dovessi sporcarti, sarebbe meglio sciacquare subito la parte interessata.

7. Passa ad applicare la pasta sui capelli, facendo ben attenzione a coprirli completamente fino alle radici.

8. Lascia quindi in posa per circa 3 ore, coprendo con una apposita pellicola trasparente.

9. A questo punto puoi lavare via la pasta dai capelli con abbondante acqua.

 

Come si usa con l’henné

Per ottenere un rosso più intenso si può mescolare la pasta del Red Kamala a quella dell’henné. Il Red Kamala non va molto d’accordo con le sostanze acide, il che rende più complicato utilizzarlo con l’henné. Questo vuol dire che si dovrà preparare l’henné senza queste sostanze acide, o comunque in quantità davvero minima.

L’aggiunta dell’henné, e dell’indigo/katam, è inoltre ampiamente consigliata per la copertura dei capelli bianchi.

1. Prepara da una parte l’henné Lawsonia (a proposito della sua preparazione, puoi dare un'occhiata alla nostra guida completa sull'Henné) ma senza l’aggiunta di sostanza acida. Lascialo ossidare.

2. Prepara dall’altra parte il Red Kamala come sopra descritto.

3. Mescola quindi i due prodotti nel modo più omogeneo possibile. Ricorda di non utilizzare mai strumenti in metallo.

4. Applica il tutto sui capelli coprendolo con una pellicola trasparente e lascialo in posa per almeno 4-5 ore.

5. Ricorda di utilizzare dei guanti e una copertura al burro di karité per le zone interessate che potrebbero subire colorazione.

6. A questo punto puoi risciacquare il tutto e goderti lo spettacolo!